Questo è il dubbio di tutti coloro che fanno pubblicità.

La sitazione ottimale è quella in cui si possa riuscire a sapere esattemente quale è il reale ritorno sull’investimento.

Ma spesso questo è difficile o troppo impegnativo e si finisce per sprecare tempo, risorse e denari su qualcosa che non sappiamo nemmeno se ha davvero portato i frutti tanto sperati.

Analizziamo assieme alcuni tra i principali mezzi pubblicitari e li mettiamoli a confronto con LA COVERTINA.

CONFRONTO  #1

VOLANTINAGGIO

/

COVERTINA

VOLANTINAGGIO

1.  Dimensioni ridotte del mezzo

2. Distribuzione incerta

3. Invadenza nelle cassette della posta

4. Posizionamento nascosto nei locali pubblici

5. Elevato costo/contatto

COVERTINA

1.  Dimensioni locandina (40cm H)

2. Distribuzione collaudata da 6 anni

3. Nessuna Invadenza

4. Posizionamento visibile tutti i giorni

5. Ridotto costo/contatto

La distribuzione di volantini non è sempre efficace come crediamo: basti pensare a quante volte li troviamo per terra in strada o nascosti in un angolo dei bar; magari scacciati a forza nelle cassette della posta oppure riposti ordinatamente su qualche raccoglitore nei luoghi pubblici, sovrapposti tra loro e pronti per essere cestinati appena si accumulano troppo.

Inoltre se scegli il volantinaggio come veicolo di promozione dovrai accettare il fatto che non sempre il tuo messaggio arriva a destinazione, dato che non hai la certezza che i tuoi volantini siano finiscano realmente sotto lo sguardo dei potenziali cliente tanto sperati…

A qusto si unisce la frustrazione nell’aver lavorato lo studio massaggio ed i costi di realizzazione delle grafiche e delle stampe, per non parlare del tempo impiegato per consegnarli.

La CoVertina abbatte tutte queste incertezze, rendendoti il tutto più facile.

La dimensione degli annunci è al minimo equiparabile ad un volantino, ma per messaggi particolarmente ricchi di contenuti la nostra PAGINA INTERA arriva fino a 40 cm di altezza… praticamente un poster itenerante nei locali!

La realizzazione della grafica e lo studio del messaggio viene creata dai nostri grafici e sono INCLUSI NEL PREZZO della pubblicità.

CONFRONTO  #2

CARTELLONI STRADALI

/

COVERTINA

CARTELLONI

1.  Messaggio statico per molti mesi

2.  Visualizzazione veloce e distratta a causa della guida 

3. Grafiche testuali non utilizzabili 

4. Impossibilità di raccogliere riferimenti aziendali

5. Contesto frenetico per richiamare l’attenzione

COVERTINA

1.  Messaggio variabile ad ogni ristampa

2. Comodità di lettura durante una pausa al bar

3. Grafiche di qualunque tipo

4. Ambiente Tranquillo per raccolta rifermenti aziendali

5. Contesto tranquillo e comodo per attirare l’attenzione

È vero, è grande, ma analizziamo le particolarità di questo mezzo.

Pensiamo a quale è la durata media di visualizzazione dell’annuncio su un cartellone in strada, circa 2 secondi, facendo attenzione a non tamponare chi abbiamo davanti. 

Nello stesso arco temporale dovremmo capire il contenuto dell’annuncio, valutare se la cosa può interessarci e poi velocemente salvare il numero di telefono, sito o indirizzo… o comunque fare affidamento alla memoria.

Appunto la situazione in cui ci troviamo davanti a questa forma pubblictaria non è delle più rosee… La guida è un momento in cui siamo concentrati a fare quello che stiamo facendo; e siamo distratti non solo da questo.. magari abbiamo un passaggero a fianco con cui stiamo parlando, oppure stiamo ascoltando della buona musica, oppure ancora siamo presi da una telefonata.

i perchè purtroppo 

Ma il tempo ed il luogo non sono gli unici nemici di questa forma pubblicitaria. La sua natura “Statica” ci limita nel poter variare il messaggio al passare del tempo, quindi difficilmente si potranno fare promozioni limitare o rivolte a svariati prodotti. Insomma dovremmo per forza puntare su delle grafiche istituzionali, in grado di promuovere solo il marchio aziendali fine a se stesso.

CONFRONTO  #3

SPOT RADIOFONICI

/

COVERTINA

SPOT RADIOFONICI

1.  Nessun supporto grafico. no foto, no immagini

2.  Tempo di riproduzione limitato per comunicare 

3. Irripetibilità del messaggio appena passato

4. Difficoltà di raccolta riferimenti aziendali

5. Contesto casuale per richiamare l’attenzione

COVERTINA

1.  Messaggio variabile ad ogni ristampa

2. Comodità di lettura durante una pausa al bar

3. Possibilità di rileggere quante volte si vuole

4. Situazione ottimale per raccolta rifermenti aziendali

5. Contesto tranquillo e comodo per attirare l’attenzione

La radio che bella.. ma la tua pubblicità è efficace come speriamo?  Se sei la Coca-Cola e ti basta ricordare alla gente che esisti probabilmente si. Ma se sei una nuova azienda? Se volessi far sapere che prodotti tratti, come sono fatti, cosa hanno di diverso dai tuoi concorrenti… Pensi che questo tipo di messaggio riesca a passare tra una canzone ed uno spot altrui? Credi di riuscire a dare la “percezione” di chi sei e cosa fai senza nessun uso della vista ma solo a parole? e per di più poche parole in quei 10 – 20 secondi che dura uno spot radiofonico.

OKok, mettiamo pure caso che riesci ad “imbroccare” un’ascoltatore interessato al tuo prodotto o servizio, e che vorrebbe pure mettersi in contatto con te magari per un preventivo.. Devi pure sperare che abbia buona memoria, perchè se stava guidando mentre è passata la tua reclame alla radio è molto difficile che riesca a ricordarsi il tuo indirizzo o numero di telefono.

La CoVertina abbatte tutte queste incertezze, rendendoti il tutto più facile.

Scopri la pubblicità più efficace per la tua attività

La pubblicità è essenziale se si vogliono fare affari con successo, ma solo se è fatta in maniera efficace.
Quando si parla di pubblicità dobbiamo tenere a mente questi tre fattori fondamentali:
1. Analisi e definizione degli obiettivi
2. Ideazione dei contenuti della campagna pubblicitaria
3. Scelta delle modalità di divulgazione.

In questa sede analizzeremo il punto n°3 per aiutarti a capire quali sono i mezzi pubblicitari e le modalità migliori per diffondere il tuo messaggio.

PERCHÈ IL VOLANTINAGGIO NON È UN BUON MEZZO DI COMUNICAZIONE?

Scopri la pubblicità più efficace per la tua attività

La pubblicità è essenziale se si vogliono fare affari con successo, ma solo se è fatta in maniera efficace.
Quando si parla di pubblicità dobbiamo tenere a mente questi tre fattori fondamentali:
1. Analisi e definizione degli obiettivi
2. Ideazione dei contenuti della campagna pubblicitaria
3. Scelta delle modalità di divulgazione.

In questa sede analizzeremo il punto n°3 per aiutarti a capire quali sono i mezzi pubblicitari e le modalità migliori per diffondere il tuo messaggio.

 

PERCHÈ IL VOLANTINAGGIO NON È UN BUON MEZZO DI COMUNICAZIONE?

La distribuzione di volantini non è sempre efficace come crediamo: basti pensare a quante volte li troviamo per terra o nascosti in un angolo del bar sovrapposti tra loro e pronti per essere cestinati. Se scegli il volantinaggio come veicolo di promozione dovrai accettare il fatto che non sempre il tuo messaggio arriva a destinazione, dato che non hai la certezza che i tuoi volantini siano stati realmente consegnati… Il che è uno spreco, visti i costi di realizzazione delle grafiche e delle stampe, per non parlare del tempo impiegato per consegnarli.

La CoVertina abbatte questo inutile spreco rendendoti il tutto più facile, dato che la realizzazione della grafica, le stampe e la distribuzione del tuo messaggio sono incluse nel prezzo, tu dovrai solo acquistare la pubblicità.

PARLIAMO DI DIMENSIONI

A differenza di un piccolo foglio, di un bannerino nascosto sul web o di un annuncio su Facebook in formato schermo del telefono, la tua pubblicità sulla CoVertina ha la dimensione di un giornale quotidiano, viene quindi valorizzata e l’occhio la nota facilmente.

 

Ma un bel cartellone pubblicitario in strada? Quello si che è grande!

È vero, è grande, ma anche questo mezzo ha i suoi difetti: pensiamo a quale è la durata media di visualizzazione dell’annuncio su un cartellone in strada, circa 2 secondi, facendo attenzione a non tamponare chi abbiamo davanti mentre cerchiamo di salvare il numero di telefono, sempre se facciamo in tempo a capire di cosa tratta l’annuncio in così poco tempo…

Chi legge La CoVertina ha il tempo di guardare la pubblicità in totale serenità per capire chi sei, cosa fai e cosa proponi nei minimi dettagli.

______Scopri la pubblicità più efficace per la tua attività

La pubblicità è essenziale se si vogliono fare affari con successo, ma solo se è fatta in maniera efficace.
Quando si parla di pubblicità dobbiamo tenere a mente questi tre fattori fondamentali:
1. Analisi e definizione degli obiettivi
2. Ideazione dei contenuti della campagna pubblicitaria
3. Scelta delle modalità di divulgazione.

In questa sede analizzeremo il punto n°3 per aiutarti a capire quali sono i mezzi pubblicitari e le modalità migliori per diffondere il tuo messaggio.

PERCHÈ IL VOLANTINAGGIO NON È UN BUON MEZZO DI COMUNICAZIONE?

La distribuzione di volantini non è sempre efficace come crediamo: basti pensare a quante volte li troviamo per terra o nascosti in un angolo del bar sovrapposti tra loro e pronti per essere cestinati. Se scegli il volantinaggio come veicolo di promozione dovrai accettare il fatto che non sempre il tuo messaggio arriva a destinazione, dato che non hai la certezza che i tuoi volantini siano stati realmente consegnati… Il che è uno spreco, visti i costi di realizzazione delle grafiche e delle stampe, per non parlare del tempo impiegato per consegnarli.

La CoVertina abbatte questo inutile spreco rendendoti il tutto più facile, dato che la realizzazione della grafica, le stampe e la distribuzione del tuo messaggio sono incluse nel prezzo, tu dovrai solo acquistare la pubblicità.

PARLIAMO DI DIMENSIONI

A differenza di un piccolo foglio, di un bannerino nascosto sul web o di un annuncio su Facebook in formato schermo del telefono, la tua pubblicità sulla CoVertina ha la dimensione di un giornale quotidiano, viene quindi valorizzata e l’occhio la nota facilmente.

Ma un bel cartellone pubblicitario in strada? Quello si che è grande!

È vero, è grande, ma anche questo mezzo ha i suoi difetti: pensiamo a quale è la durata media di visualizzazione dell’annuncio su un cartellone in strada, circa 2 secondi, facendo attenzione a non tamponare chi abbiamo davanti mentre cerchiamo di salvare il numero di telefono, sempre se facciamo in tempo a capire di cosa tratta l’annuncio in così poco tempo…

Chi legge La CoVertina ha il tempo di guardare la pubblicità in totale serenità per capire chi sei, cosa fai e cosa proponi nei minimi dettagli.

Stai realmente utilizzando pubblicità efficace per la tua attività ?

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Informativa sulla privacy: https://privacypolicies.com/privacy/view/fd8f6b0149707ae0a87e450e133c6b51

Chiudi